Scritti sulla musica e altro…

La creatività umana è strettamente collegata all’esperienza del singolo a contatto con il labirinto della conoscenza perfettamente simboleggiata dallo scriptorium e dalla bibliotheca, gli ambienti fondamentali dell’antico monasterium medioevale.

In epoca moderna i contenuti possono sicuramente essere enormemente più ricchi rispetto al medioevo, ma il senso di smarrimento della mente a contatto con la profondità e l’enormità della conoscenza permane sempre il medesimo.

Dal Blog di Andrea Amici...

Blog

Assassino nella Cattedrale

Il 29 dicembre la Chiesa Cattolica fa memoria di Thomas Becket che, per essersi opposto al re Enrico II, fu prima esiliato in Francia, dove rimase per sei anni, quindi, dopo aver fatto ritorno in Inghilterra pur consapevole dei gravi rischi ai quali andava incontro, fu assassinato nella Cattedrale della…

Continua a leggere

Ricordo di Michel Petrucciani

Nell'anniversario della nascita Ero studente del liceo a Messina, nella seconda metà degli ormai lontani anni Ottanta, quando ebbi l'opportunità di assistere a un concerto di Michel Petrucciani. Anche se non ne ricordo esattamente la data, né purtroppo ho ritrovato alcun riferimento sul web, ho nella mente un'immagine vivida di…

Continua a leggere

Terremoto a Catania

Quella di Santo Stefano è stata una notte di paura per la città di Catania, scossa alle 3:19 del mattino da un terremoto di magnitudo 4.8, con epicentro a 2km nord di Viagrande e ipocentro a un solo chilometro di profondità. Dal centro urbano notizie di paura, gente in strada,…

Continua a leggere

Alexander Desplat vince l’Oscar con The Shape of Water

Una grande sfida agli Oscar 2018 nella sezione colonne sonore con, fra gli altri, tre grandi nomi a contendersi la prestigiosa statuetta: John Williams con Star Wars - The Last Jedi, Hans Zimmer con Dunkyrk e Alexander Desplat con The Shape of Water. A spuntarla è stato proprio quest'ultimo, che…

Continua a leggere

Muore a 48 anni Jóhann Jóhannsson

Mentre in Italia imperversa la febbre dell’ultima serata del Festival di Sanremo e i social network, almeno dalle nostre parti, si saturano di immagini e pensieri canori e televisivi, proprio da Facebook, Twitter e Instagram ho appreso con grande sorpresa, verificando con scrupolo le fonti per non incappare nelle ormai…

Continua a leggere

Tutti gli articoli del Blog
Vai alla pagina

Recensioni

Libreria e recensioni

Diva – The very best of Anna Netrebko

Qualche sera fa, negli ultimi giorni di dicembre, Rai Due ha proposto in prima serata Principe azzurro cercasi (The Princess Diaries 2: Royal Engagement), grazioso film del 2004, particolarmente adatto a un pubblico familiare - buono per i più piccoli, gradevole per i più grandi - nel periodo delle vacanze…

Continua a leggere

Veni Domine

Volge al termine il tempo di Natale, quest'anno reso ancora più breve dalla prossimità dell'Epifania e della Solennità del Battesimo di Gesù poste in giorni consecutivi, ma c'è ancora spazio per ascoltare questo "Veni Domine - Advent & Christmas at the Sistine Chapel", edito dalla Deutsche Grammophon, che vede protagonisti…

Continua a leggere

Standards & Ballads (Wynton Marsalis)

Quasi per caso mi sono imbattuto in questo album di Wynton Marsalis dal titolo Standards & Ballads, un'antologia di registrazioni che ritraggono l'artista in varie formazioni tra il 1983 e il 1999, raggruppate sul comune denominatore enunciato già nel titolo, del grande repertorio dell'American Songbook, con un taglio spiccatamente intimistico…

Continua a leggere

My Fair Lady

My Fair Lady - Header

Era il 15 marzo 1956 quando “My Fair Lady”, il musical di Alan Joy Lerner con le splendide musiche di Frederick Loewe, fece la sua prima apparizione al Mark Hellinger Theatre di New York, con Julie Andrews e Rex Harrison nei ruoli principali, e fu subito un enorme successo, tanto…

Continua a leggere

ECM in streaming

Crolla uno degli ultimi baluardi contro le piattaforme di streaming musicale: da oggi il prezioso catalogo ECM è disponibile sulle principali piattaforme quali Spotify e Apple Music, segno evidente del profondo cambiamento delle abitudini di ascolto a livello mondiale. La casa discografica, fondata nel 1969 da Manfred Eicher a Monaco…

Continua a leggere

Leggi tutte le recensioni
Vai alla pagina

Musica e musicisti

Musica e musicisti

Assassino nella Cattedrale

Il 29 dicembre la Chiesa Cattolica fa memoria di Thomas Becket che, per essersi opposto al re Enrico II, fu prima esiliato in Francia, dove rimase per sei anni, quindi, dopo aver fatto ritorno in Inghilterra pur consapevole dei gravi rischi ai quali andava incontro, fu assassinato nella Cattedrale della…

Continua a leggere

Madama Butterfly

Madama Butterfly

L'inaugurazione della stagione lirica della Scala di Milano del 7 dicembre 2016 vede in scena Madama Butterfly di Puccini nella versione originale del 1904. Per quest'occasione ripubblico sul mio blog due articoli apparsi sul periodico "Il Loggione Peloritano" nel 1997.

Continua a leggere

In pensione gli elefanti del Circo Barnum, con una fetta di storia della musica

miniatura circus polka

[caption id="" align="alignright" width="495"] L'ultima apparizione in pubblico degli elefanti del circo Barnum (foto ANSA)[/caption] L'Ansa riporta la notizia dell'ultimo spettacolo con protagonisti gli elefanti del Circo Barnum, un numero storico della compagnia americana Ringling Bros. and Barnum & Bailey Circus, che intorno al 1906 acquisì il Barnum & Bailey…

Continua a leggere

Un ricordo di Carlo Maria Giulini

Nel luglio del 1999 l’Accademia Chigiana di Siena propose nel suo prestigioso catalogo dei corsi estivi un seminario di direzione d’orchestra tenuto da Carlo Maria Giulini, formalmente una “due giorni” dedicata alle Sinfonie di Brahms, trasformatasi nella fortunata possibilità di conoscere più da vicino l’arte e il pensiero del grande…

Continua a leggere

Messiaen, Bernstein e il canto d’amore della musica contemporanea

Olivier Messiaen e Leonard Bernstein

La Sinfonia Turangalîla fu composta da Olivier Messiaen a partire dal 1945, quando questi ricevette la commissione per una composizione sinfonica dal celebre direttore Serge Koussevitzky per la Boston Symphony Orchestra. Il titolo è una parola sanscrita composta da turanga, il tempo che scorre velocemente, e lila, la creazione che…

Continua a leggere

Pierre Boulez: non solo direttore

Questa pagina ripropone un articolo apparso sul giornale Il Peloritano Nuovo di Messina, scritto il 19 marzo 1997 in occasione di un importante concerto diretto da Pierre Boulez al Teatro Vittorio Emanuele della città dello Stretto, durante il quale il musicista francese aveva messo in grande luce le proprie doti…

Continua a leggere

Leonard Bernstein: Un compositore contro corrente

Una breve opinione sull'attività compositiva di Leonard Bernstein, uno dei più grandi geni della musica del Novecento, spesso ricordato solo per le sue magistrali interpretazioni sul podio delle più importanti orchestre del mondo. Bernstein si pone come esponente di un Novecento musicale alternativo all'avanguardia europea post-weberniana, indicando un percorso basato…

Continua a leggere

La Sinfonia e la Sonata Dante di Franz Liszt

La Sinfonia e la Sonata Dante di Liszt

Le composizioni orchestrali e pianistiche di Franz Liszt ispirate alla Divina Commedia: la forma si espande accogliendo elementi fantastici e la potente suggestione delle allegorie dantesche. Una scheda ripercorre lo schema formale delle due opere, indagando sulle componenti extra-musicali che talmente influenzano la scrittura musicale da dilatare la forma-sonata fino…

Continua a leggere

Leggi tutti gli articoli su “Musica e Musicisti”
Vai alla pagina

Analisi musicale

Analisi musicale

Dernier symbole: il ritmo non retrogradabile in Messiaen

Olivier Messiaen

“Dernier symbole: ce moment que je vis, cette pensée qui me traverse, ce mouvement que j’accomplis, ce temps que je frappe: il y a l’éternité avant, l’éternité après: c’est un rythme non rétrogradable” (Olivier Messiaen, Musique et couleur)

Continua a leggere

Il tema del sacro nella musica di Andrea Amici

Collage slider 1

Il tema del sacro è un elemento predominante nella musica di Andrea Amici, compositore nato a Roma nel 1972, ma cresciuto e formatosi in Sicilia: a Messina, infatti, ha iniziato i suoi studi  musicali di composizione, conclusisi prima a Firenze per quanto riguarda la musica corale e la direzione di…

Continua a leggere

Analisi della polifonia vocale: Claudio Monteverdi: Sovra Tenere Herbette

Claudio Monteverdi - Sovra tenere herbette

Un madrigale a cinque voci di Claudio Monteverdi viene analizzato mettendo in relazione le strutture musicali con quelle metrico-stilistiche del testo poetico, nel tentativo di ricostruire un approccio compositivo a cavallo fra la prima e la seconda prattica basato sulla compenetrazione tra musica e poesia.

Continua a leggere

La Quarta Sinfonia di Beethoven

Analisi della sinfonia che Beethoven scrisse su commissione del conte Franz von Oppersdorff mentre era intento a comporre la celebre Quinta. La Quarta Sinfonia è un capolavoro di equilibrio formale, di vitalismo costruttivo, perfettamente integrato nel percorso di creazione di un linguaggio musicale che trova nella reductio della sua forma…

Continua a leggere

L’Incompiuta di Schubert

Franz Schubert- La Sinfonia Incompiuta

Una delle sinfonie più famose del repertorio classico-romantico, fra le più eseguite e le più incise di tutta la storia della musica; un capolavoro rimasto incompiuto nel quale l'autore dà un esempio di un linguaggio perfettamente cosciente dei propri mezzi e delle proprie possibilità e perfettamente autonomo, capace di dare…

Continua a leggere

Leggi tutti gli articoli nella categoria “Analisi Musicale”
Vai alla pagina