COMPLETATO il ciclo di tre brani per organo commissionati dal Maestro Leonardo Ciampa che ha già interpretato in prima assoluta in Austria i primi due: alla Preghiera per organo “De Profundis” eseguita il 25 luglio a Seefeld im Tirol e alla Preghiera II per organo “Sub tuum praesidium confugimus”presentata il 27 luglio a Duernstein, si è ora aggiunta la Preghiera III per organo “Veni Creator Spiritus”.

Ogni brano è una meditazione musicale su un testo sacro latino, riportato in partitura, ed espresso nel suo intimo significato attraverso le note; la musica tende infatti a “meditare” e approfondire stati d’animo propri della preghiera, cercando di interpretare ciò che prova lo spirito nell’atto di recitare un testo sacro fermandosi, ripetendo, meditando, ritornando indietro a rivivere momenti spiritualmente profondi e intimi.