La corte del maestoso Castello Ursino di Catania, uno dei più importanti monumenti del medioevo europeo, oggi museo civico della città, ha ospitato la sera del 6 giugno 2013 la seconda edizione di MusiDOC, il concerto/rassegna dei docenti di strumento musicale di scuola secondaria di primo grado, al quale hanno partecipato ventiquattro musicisti, docenti di cinque scuole a indirizzo musicale di Catania.

Andrea Amici e l'Orchestra MusiDOC
Andrea Amici dirige l’Orchestra MusiDOC

In una cornice di rara bellezza, fra le alte mura del castello contornate di reperti medievali, si è svolta una serata all’insegna della musica e della cultura, ma anche una testimonianza di impegno e passione da parte dei docenti di scuola che hanno voluto mostrare alla platea e alla città intera quanto valore possa nascondersi nella giornaliera attività didattica nel contesto della scuola pubblica.

Nell’ultima parte del concerto si  è esibita la MusiDOC Orchestra, diretta da Andrea Amici, che ha curato gli arrangiamenti di tre brani di Leonard Bernstein (“Chamber Dances from West Side Story“), Ennio Morricone (“My Favourite Morricone“) e Frederick Loewe (“My Fair Lady“), e la composizione di un brano originale, Notturno, espressamente scritto per la serata al Castello Ursino, dove è stato presentato in prima esecuzione assoluta. L’Orchestra, che aveva debuttato lo scorso anno nella prima edizione della medesima rassegna, è attualmente composta da diciotto docenti di cinque scuole e già in questa seconda uscita, oltre alla indubbia perizia tecnica dei singoli strumentisti, ha dimostrato, nel suo già ricco e variegato repertorio, un alto grado di affiatamento, coesione ed empatia reciproca, un chiaro esempio di passione per la musica e l’arte, la stessa che tutti i giorni, con impegno, viene testimoniata e trasmessa a scuola ai più giovani.